Installare su Ubuntu il software dell’eZ430 Chronos

Procediamo nell’installazione di tutte le componenti necessarie per poter utilizzare il software di gestione dell’eZ430-Chronos su Ubuntu.

Il software eZ430-Chronos per Linux necessita delle TCL/Tk e se la vostra distribuzione Linux non la include installatela utilizzando i comandi apt-get:

[wpspoiler name=”Fasi di installazione tcl8.5 e tk8.5″]

[/wpspoiler]

Per generare gli eventi della tastiera e i click del mouse tramite i pulsanti dell’orologio è richiesta l’installazione di xdotool. Installate con il comando apt-get:

[wpspoiler name=”Fasi di installazione di xdotool”]

[/wpspoiler]

Ora sul vostro computer avete creato l’infrastruttura necessaria per per poter procedere con l’installazione eZ430-Chronos Setup.

Inseriamo il CD-ROM e andate nella cartella:

software -> linux -> ez430-chronos installer

doppio click su chronos-setup:

[wpspoiler name=”Dove si trova chronos-setup?”]

[/wpspoiler]

[wpspoiler name=”Fasi di installazione di eZ430-Chronos”]

[/wpspoiler]

Conclusa l’installazione troverete nella vostra home directory la cartella: Texas Instruments dove sono allocati i file necessari per la gestione del vostro microcontrollore

[wpspoiler name=”Dove si trova il software installato?”]

[/wpspoiler]

Continuiamo con l’installazione…

inserite su una presa USB del PC l’access point RF dell’orologio:

Verificate nella directory /dev la presenza di /dev/ttyACMx, dove x specifica il numero della porta.

Se l’access point RF non viene montato in /dev/ttyACMx, impostate la variabile COM nel file eZ430-Chronos_CC_1_1.tcl e eZ430-Chronos_Datalogger_1_1.tcl in /dev/ttyACM0

Rendere eseguibili i due script: eZ430-Chronos_CC_1_1.tcl e eZ430-Chronos_Datalogger_1_1.tcl mediante il comando da terminale:

a questo punto potete avviare i due script da terminale:

e

oppure facendo doppio click sul file e poi premendo su esegui.

Nel Control Center attivate la comunicazione tra computer e orologio facendo click su “Start Access Point” e sull’orologio selezionate con il pulsante # la funzionalità ACC o PPT e avviate la trasmissione premendo sul pulsante “freccia in basso”.

Il filmato che segue mostra il funzionamento dell’accellerometro a 3 assi, i grafici X, Y, Z in funzione del tempo mostrano i movimenti dell’orologio lungo i tre assi:

Con l’eZ430-Chronos potete pilotare il puntatore del mouse, ad esempio per il controllo di una presentazione PowerPoint su computer, dal Control Center attivate l’access point, selezionate la funzionalità ACC o PPT sull’orologio (pulsante #) e attivate la comunicazione con il pulsante “freccia in basso”, poi fate click sul pulsante “Mouse On (M)” (oppure premete il tasto M della tastiera) a questo punto potete pilotare il puntatore.

Di seguito il filmato che mostra il controllo del mouse:

Articoli simili:

Questa voce è stata pubblicata in elettronica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.