Archivi categoria: arduino

Utilizzare il sensore di distanza VL530X con Arduino

Ho parlato di questo sensore di distanza quando qualche settimana fa mostrai come utilizzarlo con M5Stack mini: 5 min al giorno di sperimentazione con M5Stack mini – Sensore TOF seguendo il link trovate tutte le indicazioni sul principio di funzionamento … Continua a leggere

Pubblicato in arduino, i miei allievi | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Gestire le stringhe con Arduino – approfondimenti

In passato ho già affrontato questo argomento e con questo post aggiungo alcuni approfondimento utili per i miei studenti. Le stringhe sono una struttura di dati che viene utilizzata per memorizzare e gestire il testo. Le stringhe possono essere utilizzate … Continua a leggere

Pubblicato in arduino, i miei allievi | Lascia un commento

Errori comuni nell’uso di Arduino – inserire void davanti alla funzione chiamata

Ho rilevato che alcune volte alcuni allievi nella chiamata di una funzione inseriscono il tipo restituito dalla funzione davanti alla funzione chiamata, ciò può essere fatto solamente nella dichiarazione del prototipo di funzione. Il prototipo di una funzione costituisce una … Continua a leggere

Pubblicato in arduino, i miei allievi | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Errori comuni nell’uso di Arduino – usare troppa memoria RAM

Nella collezione degli errori nell’uso di Arduino aggiungo l’uso improprio della memoria Flash (RAM) disponibile all’interno del microcontrollore. La dimensione della memoria RAM differisce sulle varie schede Arduino, nell’esempio prendo in considerazione la scheda Arduino UNO R3. Nell’esempio che segue, … Continua a leggere

Pubblicato in arduino, i miei allievi | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Arduino – Esercizio: Realizzare un timer per il lavaggio delle mani

Di seguito mostro parte della soluzione agli esercizi assegnati ai miei studenti negli scorsi giorni in riferimento alla progettazione di un semplice dispositivo di automazione da collocare in bagno in prossimità del lavandino, in grado di rilevare ad una distanza … Continua a leggere

Pubblicato in arduino, i miei allievi | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Errori comuni nell’uso di Arduino – inizializzazione di più variabili

La tentazione di risparmiare linee di codice è sempre in agguato e tentare di inizializzare più variabili su una sola riga è forte, però alcune volte ciò che intendiamo fare non corrisponde a ciò che correttamente intende il compilatore. Con … Continua a leggere

Pubblicato in arduino, i miei allievi | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Errori comuni nell’uso di Arduino – dimenticare il punto e virgola dopo il return

Errore: Il codice sopra viene compilato come se fosse: Si ricorda che dopo un return incondizionato il codice che segue non verrà mai eseguito. Ad esempio: Esercizio (semplice semplice 🙂 ) per i miei studenti di terza: Realizzare due sketch che … Continua a leggere

Pubblicato in arduino, i miei allievi | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Controllo di un motore passo-passo bipolare NEMA17 con Driver L298N

I motori “passo-passo” o “stepper” sono motori elettrici sincroni il cui avanzamento avviene a passo singolo corrispondente ad uno specifico angolo di rotazione, pertanto è possibile farli ruotare a piacimento di un angolo preciso. Uno stepper è in grado di … Continua a leggere

Pubblicato in arduino, automazione, elettronica, i miei allievi | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Errori comuni nell’uso di Arduino – chiamata di funzione senza parentesi

Tra gli errori comuni segnalo quello che viene commesso quando si richiama una funzione senza l’uso delle parentesi, l’errore è più frequente quanto la funzione non accetta parametri. Le parentesi vanno sempre inserite. Versione non corretta Versione corretta Le parentesi … Continua a leggere

Pubblicato in arduino, i miei allievi | Contrassegnato , , | Lascia un commento