Bignamino (20 promemoria per uso esclusivamente personale)

  1. Non aspettare che la scienza ti sia infusa dall’alto per sacro diritto. Muoviti e studia. Sempre, di continuo.
  2. Non aspettare che si muovano gli altri. Se lo fai, muori pazzo.
  3. Fai e sbaglia, ri-fai (meglio) e ri-sbaglia (meno). Non se ne esce.
  4. Metti sempre alla prova le tue idee, prima di esporle.
  5. Non cercare d’imporre le tue idee. Se lo fai, qualcosa non va nelle idee.
  6. C’è sempre qualcuno che ne sa più di te, tu ascolta sempre. Non troppo, eh.
  7. C’è sempre qualcuno che ti vuole imporre le sue idee. Tu mantieni un bel sorriso.
  8. Una volta che hai spiegato quello che pensi lascia che siano gli altri a decidere per se stessi.
  9. Se non c’è storia, incàzzati, ma poi lascia passare. Troppa energia.
  10. C’è chi ci arriva e chi no. Accetta il fatto che a volte sei tu a non arrivarci.
  11. In ogni caso, sei sempre da solo, anche quando tutti ti danno pacche sulle spalle.
  12. Non coinvolgere chi non è interessato. Sarà un peso morto. O un problema.
  13. Non coinvolgere chi non “ne è in grado”. Sarà un peso morto. O un problema.
  14. Non cercare di essere coinvolto. Magari è solo perchè non “ne sei in grado”.
  15. Non cercare approvazione a tutti costi. Questo marchialo bene nel cervello.
  16. Non cercare partecipazione a tutti costi. Ti tiri dietro gente a cui non gliene frega niente.
  17. Quello che hai a disposizione non basta mai. Mai.
  18. Non cercare di raggiungere la perfezione, tanto non ci arrivi. Ti basta sapere solo dov’è.
  19. Non perdere mai il contatto con le persone con cui hai stabilito un’intesa forte. Anche se ormai siete distanti migliaia di kilometri.
  20. Sorridi sempre. Un bel sorriso non si nega a nessuno. Se mandi a fare in culo qualcuno, sorridigli comunque. Vedrai com’è meglio…
Questa voce è stata pubblicata in news, tutorial e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.