FabLab a Scuola: Un aiuto che viene dal cielo

Ricevo e volentieri pubblico la segnalazione dell’amico Daniele Pauletto che con gli studenti IPSIA Galileo Galilei di Castelfranco Veneto sono partiti con la campagna di crowdfunding per la realizzazione di droni per il trasporto di farmaci salvavita in situazioni di emergenza.

Un Aiuto dal cielo from mentelab on Vimeo.

Siamo gli studenti dell’IPSIA Galileo Galilei di Castelfranco Veneto e ci stiamo specializzando nella realizzazione di droni. Quelli che abbiamo creato finora sono capaci di fare da guida turistica, di realizzare riprese video di Venezia galleggiando sulle acque della laguna e di trasportare grappa come novelli sommelier. Ora vogliamo concentrarci su un drone che sia in grado di trasportare farmaci salvavita in situazioni di emergenza, e per farlo abbiamo bisogno di voi.

Negli ultimi anni ci avete conosciuto per le iniziative che abbiamo dedicato a tutti gli abitanti del territorio che circonda la nostra scuola. Vi abbiamo aiutato a installare i decoder per la ricezione del digitale terrestre, abbiamo organizzato corsi per spiegarvi cosa fossero internet e Facebook e abbiamo aiutato le imprese della zona ad affacciarsi sul web.

Siamo gli studenti dell’IPSIA Galileo Galilei di Castelfranco Veneto, e questa volta siamo noi ad avere bisogno di voi.

Insieme ai nostri professori abbiamo sviluppato droni capaci di svolgere tantissime funzioni, dalle guide turistiche a quelli in grado di realizzare riprese video di Venezia galleggiando sull’acqua, sino a quelli che riescono a trasportare la grappa di Cartizze come veri sommelier.

Ora vogliamo però concentrarci su un altro e più ambizioso progetto, ovvero costruire e sviluppare un drone che possa trasportare medicinali salvavita anche in situazioni di emergenza.

Per riuscirci abbiamo bisogno di aumentare le potenzialità del nostro Makerlab.

Cos’è il Makerlab? È un laboratorio di prototipazione rapida, nel quale sviluppiamo e impariamo ad utilizzare le nuove tecnologie, in un clima di condivisione e collaborazione.

Abbiamo deciso di raccogliere le risorse necessarie per il nostro progetto tramite il crowdfunding. In questo modo chiunque può partecipare alla realizzazione di strumenti di ausilio per le persone in difficoltà, ma anche alla crescita del nostro territorio. Grazie al lavoro che porteremo avanti nel nostro Makerlab acquisiremo infatti abilità che potremo spendere nei nostri futuri posti di lavoro o che ci permetteranno di inventarci un lavoro che al momento nemmeno esiste.

In proporzione al tuo contributo ti ringrazieremo con gadget, possibilità di partecipare ai nostri corsi e persino con droni e stampanti 3D.

Aiutaci a migliorare il nostro Makerlab, un’opportunità di crescita per noi studenti ma anche per tutto il nostro territorio.

Per maggiori informazioni e sostenere il progetto seguite il link: Un aiuto dal cielo

Articoli simili:

Questa voce è stata pubblicata in elettronica, news, robotica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a FabLab a Scuola: Un aiuto che viene dal cielo

  1. Giancarlo scrive:

    Ottima iniziativa, fatemi sapere se ci sono sviluppi relativi ad un eventuale gimbal autocostruito nonche’ accelerometro a 3 assi. Grazie Buon lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.