Corso gratuito: Strumenti per la didattica online – Google Site


La produzione di contenuti per il web mai come in questo periodo di emergenza è diventata essenziale, il sito diventa il luogo in cui il docente inserisce i contenuti da lui mediati da offrire ai propri allievi, un luogo che può essere arricchito con contenuti multimediali per rafforzare l’efficacia dell’apprendimento svolto in videoconferenza.
In un sito è possibile inserire sistemi di e-learning che offrono allo studente strumenti per verificare in autonomia le competenza raggiunte e quindi autovalutazione durante il processo di apprendimento.
Le scuole in questo periodo stanno adottando diverse strategie di comportamento per condividere i materiali, tra queste vi sono scuole primarie e secondarie di primo grado che hanno realizzato specifiche pagine web del sito della scuola dove collezionare i materiali.
Per rendere più agevole e veloce l’aggiornamento e la presentazione dei contenuti è possibile utilizzare strumenti specifici per creare pagine web da parte di docenti che non hanno specifiche competenze tecniche informatiche.
Tra i sistemi più interessanti vi è Google Site che consente di produrre pagine web con la tecnica del “drag and drop”, ovvero il clicca, trascina e rilascia. Con Google Site create e gestite il sito operando con oggetti grafici e funzionali e mai con codice di programmazione, il risultato finale sarà un sito che cambierà il proprio aspetto a seconda del dispositivo dal quale accede l’allievo. Il docente, in maniera assolutamente gratuita, potrà realizzare tutti i siti che desidera inserendo in esso contenuti prodotti con altre Google App oppure integrare elementi che provengono da altre piattaforme.

  • Data e ora: Venerdì 13 marzo 2020 – Ore 18.30/19.30
  • Destinatari: Tutti i docenti di ogni ordine e grado grado.
  • Posti limitati

Per iscriversi al Webinar gratuito seguire il link.

Articoli simili:

Questa voce è stata pubblicata in corsi e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.