CTS di Torino – Corso: didattica laboratoriale con la stampa 3D

Nelle prossime settimane riproporrò in presenza il corso: didattica laboratoriale con la stampa 3D che nelle precedenti settimane avevo svolto in webinar per Tecnica della Scuola, questa volta però pur trattando i medesimi argomenti, si avrà a disposizione più ore per svolgere attività pratiche, inoltre poiché il corso è svolta presso il CTS di Torino cercherò di improntare le esercitazioni sullo sviluppo di ausili per la disabilità, fornirò una serie di obiettivi centrati su una specifica necessità ed i gruppi di lavoro dovranno modellare e poi stampare l’ausilio. Ovviamente nulla di estremamente complicato pensato per chi non ha mai utilizzato la stampa 3D, come sempre un passettino alla volto per conoscere questa specifica tecnologie e le potenzialità che offre.

Il corso è gratuito, i posti limitati a 20 persone e l’unica richiesta obbligatoria che il CTS di Torino richiede è la presenza a tutte le lezioni in quanto molte delle attività saranno realizzate in gruppo.

Questa la scheda di presentazione del corso:

OGGETTO:
CTS di Torino e città metropolitana- Formazione docenti su DIDATTICA LABORATORIALE CON LA STAMPA 3D

AMBITO:
Priorità tematica 4.3 Competenze digitali e nuovi ambienti per l’apprendimento PNDF 2016-2019

TITOLO:
DIDATTICA LABORATORIALE CON LA STAMPA 3D
INIZIATIVA FORMATIVA REGISTRATA SULLA PIATTAFORMA SOFIA

PRESENTAZIONE

Il corso è introduttivo e di base ed indirizzato a tutti i docenti che intendono assumere competenze per sviluppare una didattica laboratoriale basata su un modello di apprendimento Think-Make-Improve, ovvero “Pensa, realizza e migliora”.

Il corso è pensato per essere semplice ed immediato, di facile apprendimento volto all’apprendimento del know-how di base per comprendere il funzionamento di una stampante 3D, valutare software necessari per la modellazione di oggetti tridimensionali e gestire l’intero processo di stampa 3D.

PUNTI TEMATICI CHE SARANNO AFFRONTATI

  • Analisi dei principali software per la modellazione 3D
  • Il mio primo software di modellazione 3D: Tinkercad, OpenSCAD, Autodesk Fusion 360
  • Utilizzo degli slicer per la produzione dei file di stampa: Slice3r, Cura, Simplify3D
  • La basi della stampa 3D:
    1. La risoluzione di stampa
    2. Il riempimento/infill
    3. Perimetri e loop
    4. Top & bottom layer
    5. Supporti di stampa
    6. Larghezza di estrusione
  • Calibrazione del piano della stampante 3D
  • Strategie per ottenere un buona stampa
  • Analisi dei repository on-line di modelli 3D
  • Proposte di attività laboratoriali

OBIETTIVI

  • Fornire competenze specifiche sull’utilizzo di una stampante 3D per un utilizzo in un contesto didattico
  • fornire informazioni riguardo il mondo dei FabLab e la fabbricazione digitale
  • mostrare il carattere di trasversalità disciplinare che può essere ottenuto mediante attività che fanno uso della stampa 3D
  • fornire suggerimenti per avviare progetti di fabbricazione digitale all’interno delle scuole
  • utilizzo di semplici programmi di disegno tridimensionale
  • tecniche manutenzione di base di una stampante 3D
  • conoscenza dei materiali

MAPPATURA DELLE COMPETENZE

  • Competenze digitali e nuovi ambienti per l’apprendimento
  • Conoscere modalità di organizzazione didattica flessibili nella prospettiva laboratoriale ed inclusiva
  • Conoscere buone prassi educativo-didattiche volte alla progettazione per competenze
  • Matematica e competenze di base in scienza e tecnologia
  • Individuazione dei metodi ottimali di produzione di un oggetto mediante tecnologia FDM
  • Utilizzo delle funzionalità di base di un software di modellazione 3D
  • Realizzare oggetti con la stampa 3D in un contesto didattico

DESTINATARI
Docenti della Scuola secondaria di I e II grado

FORMATORE
Prof. Michele Maffucci referente CTS

CALENDARIO  DEGLI INCONTRI
19/04, 23/04, 03/05, 17/05 dalle ore 15.30 alle 18.30

SEDE
Laboratorio di Informatica presso IIS Gobetti Marchesini Casale Arduino Via Figlie dei Militari, 25 Torino

Le iscrizioni dovranno pervenire entro il giorno 12/04/2018 online al seguente

LINK

L’elenco degli ammessi sarà pubblicato il 13/04/2018 sul sito http://www.necessitaeducativespeciali.it

Saranno ammessi uno/due docenti per Istituzione Scolastica fino ad esaurimento dei 20 posti disponibili. Gli ammessi riceveranno conferma via e-mail. 

Gli ammessi impossibilitati a partecipare sono pregati di comunicare urgentemente la disdetta a ctstorino@gmca.gov.it.

Articoli simili:

Questa voce è stata pubblicata in corsi, Stampa 3D e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.