Tutorial: 123d circuits

Come preannunciato nel precedente post, ritengo 123d circuits sia un’utile strumento didattico, pertanto offrirò questa competenza in più ai miei allievi di 3′, 4′ e 5′ operatori elettrici/elettronici attraverso un paio di lezioni che farò subito in questa settimana.

Passo 1: create un account su 123d circuits

123d-circuits-01

una volta registrati sarete reindirizzati sulla vostra pagina privata da cui potrete avere accesso a tutte le funzionalità.

123d-circuits-02

da questa pagina potrete:

  • realizzare un nuovo circuito
  • aggiungere nuovi componenti
  • importare da un progetto Eagle

Passo 2: create il vostro circuito su breadboard

Fate click sul pulsante “New circuit” che trovate nel menù a destra

123d-circuits-02b

  • assegnate un nome al vostro circuito
  • selezionate: Breadboard circuit including simulation
  • fate click su: Create New!

123d-circuits-03b

Nel mio caso ho dato il nome LED.

Passo 3: disposizione componenti

Utilizzando gli strumenti del menù a destra, disponete i componenti sulla breadboard. Un click sul componente desiderato e poi trascinate fin sulla breadboard, il collegamento al foro della basetta avviene quando uno dei reofori assume la forma di un quadratino.

123d-circuits-04

Se vi posizionate su un qualsiasi punto della breadboard, noterete in corrispondenza della punta della freccia del mouse,a la comparsa di un quadrato rosso, che identifica il punto di connessione scelto ed in verde tutti i fori in serie collegati:

123d-circuits-09

123d-circuits-10

L’inserimento di una connessione con un filo avviene facendo click su un foro e trascinando sul foro di arrivo, come dettagliato nell’immagine allegata:

123d-circuits-11

Passo 4: inseriamo nome e valori componenti

L’inserimento del nome e del valore del singolo componente avviene selezionando il componete (la selezione aggiunge un’ombra sul componente), ciò provocherà la comparsa di alcuni campi di inserimento sul fondo della finestra da cui potrete anche selezionare l’ordine di grandezza:

123d-circuits-08

L’inserimento dei componenti aggiuntivi avviene facendo click sul pulsante a destra: “Search Component”

123d-circuits-03c

ciò permetterà di:

  • cercare componenti;
  • crearne di nuovi (facendo click sul pulsante “Create new”);
  • consultare la libreria dei componenti;

Selezionate la batteria da 9V e fate click sul pulsante ADD.

123d-circuits-03d

123d-circuits-03e

Passo 5: simulazione

L’avvio della simulazione avviene facendo click sul pulsante “Play” che trovate nel menù dei tool a destra:

123d-circuits-03f

Premendo  sul pulsante vedremo che il LED si accenderà:

123d-circuits-04b

123d-circuits-04c

Passo 6: effettuiamo le misure

Rileviamo la corrente totale del circuito e le differenze di potenziale che ci sono ai capi della resistenza e del LED, per far ciò abbiamo necessità di utilizzare un multimetro, disponibile sempre nel menù a destra dei tool:

123d-circuits-05b

Stabilite la funzione del multimetro (amperometro/voltmetro) selezionando i valori 0 per amperometro ed 1 per voltmetro:

123d-circuits-17

Inserite gli strumenti come riportato nell’immagine che segue:

123d-circuits-06b

premete sul pulsante play del menù tool:

123d-circuits-06d

e poi premete il pulsante sulla breadboard, il LED si accenderà e visualizzerete le misure:

123d-circuits-06c

Passo 7: viste e lista componenti

Dal menù di sinistra potete accedere alle varie viste del circuito, queste possono essere modificate ed ordinate a piacimento, infatti nella prima realizzazione, i componenti e collegamenti risultano sovrapposti.

vista schema elettrico

123d-circuits-12

vista pcb

123d-circuits-13

lista componenti da acquistare, con possibilità di scelta del sito da cui acquistare

123d-circuits-14123d-circuits-16configurazione delle viste

123d-circuits-15

Il circuito realizzato può essere incluso come codice embed all’interno di qualsiasi sito, come riportato di seguito:

Buon lavoro! 🙂

Articoli simili:

Questa voce è stata pubblicata in elettronica, i miei allievi e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.