Un libro da colorare per insegnare l’Elettronica

Premessa.
La mia osservazione sull’uso delle tecnologie da parte dei bambini in fase prescolare o scuola elementare limitata ai miei figli e ai loro amici, e ai figli dei miei amici che frequentano altre scuole elementari in Torino, quindi le mie critiche sono rivolte ad un piccolo campione di allievi e non sono da estendere a tutta la scuola italiana, quindi spero di non offendere nessun collega.

Fatta la premessa, questa l’osservazione.
Gli allievi che hanno avuto la fortuna di trovare insegnanti preparati nell’uso delle tecnologie, raramente vengono addestrati all’uso consapevole del computer e della rete e nulla viene detto dell’uso consapevole “dell’elettronica di consumo” che non solo computer, ma qualsiasi elettrodomestico (Wii, PSP, ecc…), inoltre nulla viene detto sulla sicurezza elettrica.

Inoltre il linguaggio tecnico se generalmente corretto per quanto riguarda l’uso della rete, non lo per i dispositivi elettronici: led, resistore, transistor, circuito integrato, antenna, ecc… sono termini praticamente sconosciuti.

Probabilmente ai pi questo discorso potrebbe sebrare poco sensato (ed un po’ di parte) e prematuro in bambini di 6/10 anni, invece io credo sia utilissimo per comprendere come gli oggetti di uso comune funzionano.

Esplorare quella “scatola”, sia essa computer o Nintendo DS ad esempio, consente di addestrare il bambino alla scoperta e alla curiosit del proprio mondo, ma soprattutto insegna a porsi delle domande.

Non credo che si debba essere degli esperti, l’insegnante non dovrebbe esattamente far capire il funzionamento del dispositivo elettronico, ma spiegare al bambino che in quella “scatola”, esistono degli oggetti che uniti insieme consentono una serie di operazioni.
Far capire ad un alunno come funziona un forno a microonde permette di evitare che il bambino introduca un uovo con guscio all’interno del forno.

Ho verificato che il gioco del piccolo Maker affascina sempre.
Insegnare ad utilizzare un multimetro digitale ad una bambina di 9 anni non una cosa impossibile, ho verificato con mia figlia, ormai riesce autonomamente a misurare la differenza di potenziale ai capi delle batterie ricaricabili che utilizza generalmente per i suoi giochi.

Il libri da colorare sono strumenti di uso normale per i bambini, rilassano e sono utilissimi per l’apprendimento e possono essere di supporto per insegnare a diventare dei piccoli Makers.

Oggi ho regalato a mia figlia un’originalissimo libro da colorare “E is for Electronics“, realizzato da Ladyada. Il libro vuole essere un piccolo viaggio nel mondo dell’elettronica e dei loro inventori.
Il libro pu essere acquistato in forma cartacea, oppure potete prelevare gratuitamente il pdf.

Articoli simili:

Questa voce è stata pubblicata in elettronica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.