Mail da un allievo bocciato

Oggi sono contento ho ricevuto una mail da un allievo che ritenevo perso, aveva manifestato la volontà di abbandonare la scuola, motivo? Insuccessi degli anni precedenti, motivazione e sopratutto cosa che ritengo assai importante e grave al tempo stesso per la scuola: “non mi diverto ad imparare, materie di cui non so cosa farmene e che vedo lontane dalle mie reali esigenze”

Pare che l’interesse suscitato dalle attività di robotica e i possibili progetti che ho promesso di realizzare con la classe siano stati fra i motivi del cambio di rotta dell’allievo.
Sarà un’impresa, ma un bel modo di incominciare il prossimo anno scolastico.

Alcune parti delle mail tra me e l’allievo:

Il Prof:

Ma allora se stai facendo lo stage mi vuoi dire che il prossimo anno ci vediamo?
🙂
Se ci vediamo dovranno essere tutti 7 e 8

Fammi sapere

Un caro saluto

Allievo:

eeee bene si mi iscrivo di nuovo ma stia tranquillo che i 7-8 saranno solo i brutti voti anche perkè non ho più voglia di stare altri anni a scuola e poi come potevo lasciare un conto in sospeso con lei … hihihih mi sto ancora aggiornando sulla lavagna luminosa touch screen hihi ke all’esame porterò e vedrà che figurone hihihih per il Galilei inviterò la stampa e tutti i giornalisti a vedere il lavoro di un ragazzo che non sapeva cosa fare …hihiihih ..
comunque grazie…

Questa voce è stata pubblicata in i miei allievi e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Mail da un allievo bocciato

  1. Maria Lucia Ercole (collega del LUX) scrive:

    queste sono le cose che danno un senso al nostro lavoro….1.000 di queste mail!!
    Maria Lucia
    P.s seguo costantemente il tuo lavoro attraverso i tuoi blog, sempre fonte di spunti interessanti…
    Grazie e buone vacanze

  2. cristina scrive:

    grande!!!
    1.000 di queste mail davvero…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.