Robot spaziali: la NASA presenta Mars Rover in azione


Curiosity è il robot della NASA che investigherà sulla vita microbica del passato e del presente su Marte. Curiosity è in fase di test e preparazione per il lancio che avverrà il prossimo autunno.
Il robot è dotato di un’asta telescopica su cui è disposta la “testa” del robot, l’asta può sollevarsi per 2,1 metri sopra il livello del suolo. Nella testa sono disposti due sistemi di telerilevamento:

  1. la fotocamera Mast che funziona da “occhi” per la visualizzazione a colori stereo del terreno circostante e per la visualizzazione del materiale raccolto da un braccio;
  2. la ChemCam un laser che vaporizza i materiali del suolo circostante fino a circa 9 metri di distanza e determina la costituzione degli elementi con cui sono formate le rocce.

Per comprendere ciò che farà Curiosity sul pianeta rosso, guardate le fantastiche animazioni ad alta risoluzione allegate.

Il primo filmato di 11 minuti inizia con la partenza dalla Terra, la discesa attraverso l’atmosfera marziana e il rilasci del robot attraverso un sistema di gru sospeso su razzi.
Il secondo filmato di 4 minuti è guidata dalla narrazione di un esperto.

fonte: universetoday

Questa voce è stata pubblicata in robotica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.