Idee innovative nella costruzione di robot osservando la natura

E’ icredibile come l’osservazione della natura possa far nascere nuove idee per la costruzione di una nuova tipologia di robot è questo il caso del pesce coltello o in inglese: knifefish.
Il professore Malcolm MacIver della Northwestern University ha realizzato un pesce robot che può nuotare in avanti, indietro e in verticale usando la sua pinna simile ad un nastro.
Le osservazioni hanno mostrato che il movimento orizzontale avanti e indietro avviene creando l’onda dalla testa alla coda o viceversa e il movimento verticale avviene creando contemporaneamente due onde una dalla testa alla coda e una dalla coda alla testa, queste due onde si scontrano e si annullano al centro del pesce creando una spinta verso l’alto.

The Incredible Robot Fish from Northwestern News on Vimeo.

fonte: Neatorama

Articoli simili:

Questa voce è stata pubblicata in robotica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.