In visita all’AIRLab

Venerdì 23 gennaio ho avuto occasione di visitare insieme ai colleghi Prof. Marvaso, Mattera e Scebba, i laboratori del centro di Ricerche dell’AIRLab (Artificial Inteligence and Robotics Laboratory) del Politecnico di Milano, dipartimento di Elettronica partner scientifico di RoboCup Junior, presso cui lavoro il Prof. Andrea Bonarini che partecipa da anni all’iniziativa RoboCup anche con compiti di organizzazione strategica e sarà di enorme aiuta per l’organizzazione della RoboCup Junior 2006-2007.

La visita ai laboratori è stata interessantissima il Prof. Bonarini, ci ha guidato per i laboratori illustrandoci le ultime ricerche che si stanno svolgendo presso AIRLab.

Di estremo interessa la carrozzella robottizzata che si interfaccia con appositi elettrodi al cervello, in grado di aiutare persone diversamente abili.

Grazie Prof. Bonarini

Di seguito alcune fotografie dei laboratori.

airlab03

airlab09

airlab08

airlab05

airlab07

Nota storica.

Non sapevo che presso il Politecnico di Milano è conservato il primo computer italiano il “CRC 102-A”, acquistato con il denaro del piano Marshall:

Il Prof. Luigi Dadda che aveva collaborato alla sua costruzione, portò questa macchina a Milano alla fine del 1953. Essa costituì la base del primo Centro di Calcoli Numerici del Politecnico e quindi del primo centro di servizi di elaborazione scientifica in Italia, inaugurato nel 1954.
Da questa esperienza ha avuto origine la Scuola di Ingegneria Informatica del Politecnico di Milano.

airlab11

airlab10

airlab13

airlab12

Questa voce è stata pubblicata in news e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

1 risposta a In visita all’AIRLab

  1. Pingback: Michele Maffucci » Blog Archive » Laboratorio di Intelligenza Artificiale e Robotica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.