Macchina flessibile

Affascinante cosa riserverà il futuro!

Sviluppata da BMW Group Design, l’auto flessibile: BMW Vision model GINA Light un nuovo concetto dell’involucro automobile.

L’acronimo GINA vuol dire: Geometry and Functions In “N” Adaptions – geometria e funzioni in un numero N di interpretazioni.

Articoli simili:

Questa voce è stata pubblicata in news e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.