Appunti di programmazione su Arduino: orologio interno

delay(ms)

Mette in pausa un programma per la quantità di tempo specificata in millisecondi, un valore di 1000 millisecondi equivale a 1 secondo.

delay(1000);   // attende per 1 secondo

millis()

Restituisce il numero di millisecondi da quando la scheda Arduino ha incominciato l’esecuzione del programma corrente. Il tipo di dato è un unsigned long.

value = millis();   // imposta la variabile 'value'
                    // al valore restituito dalla funzione

Nota: questo valore va in overflow (supera il limite della memoria) per cui ricomincia da zero dopo circa 9 ore.

micros()

Restituisce il numero di microsecondi da quando la scheda Arduino ha incominciato l’esecuzione del programma corrente. Il tipo di dato è un unsigned long.

Nota: questo valore va in overflow (supera il limite della memoria) per cui ricomincia da zero dopo circa 70 minuti.

Sulle schede Arduino a 16MHz (ad es. Duemilanove e Nano), questa funzione ha una risoluzione di 4 microsecondi (il valore restituito è un multiplo di 4 secondi). Sulle schede Arduino a 8 MHz (ad es. LilyPad), questa funzione ha una risoluzione di 8 microsecondi.

Nota: ci sono 1.000 microsecondi in un millisecondo e 1.000.000 di microsecondi in un secondo.

delayMicroseconds(us)

Mette in pausa il programma per una quantità di tempo (in microsecondi) specificato dal parametro della funzione. Il tipo di dato è un unsigned long.

delayMicrosecons(1000);   // attende un millesimo di secondo

Per le lezioni precedenti consultare la sezione Appunti di programmazione che trovate nella pagina Arduino di questo sito.

Articoli simili:

Questa voce è stata pubblicata in arduino e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *