Simboli elettronici

Durante questo anno scolastico impareremo a disegnare schemi elettrici usando particolari programmi come FidoCAD o Kicad. Potrebbe tornarvi utile però avere a disposizione il disegno dei componenti da inserire ad esempio nelle relazioni di laboratori.
Matthew Beckler ha realizzato una una serie di simboli elettronici in formato vettoriale che possono essere liberamente modificate e riadattati alle nostre esigenze scolastiche.
simboli-elettronici

Articoli simili:

Questa voce è stata pubblicata in elettronica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Simboli elettronici

  1. Pingback: Disegno di circuiti elettronici – alcuni accorgimenti | Michele Maffucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *